Il 'Berlusconi' gioca per Expo

Può essere di campionato, di coppa, un trofeo o una semplice amichevole… non fa differenza, perché quando di fronte c’è un derby, ancor di più tra Milan e Inter e proprio durante l’Expo, allora la rivalità è praticamente garantita. Il 24esimo ‘Luigi Berlusconi’, insomma, mai come quest’anno torna a parlare rossonerazzurro (e forse diversamente non avrebbe potuto essere vista la concomitanza dell’esposizione universale) con appunto le due squadre di Milano pronte a scendere in campo per darsi battaglia fino all’ultimo gol. L’appuntamento è il prossimo mercoledì 21 ottobre alle 18 a San Siro per vivere un derby speciale (come è stato ribattezzato proprio l’altro giorno nel corso della presentazione ufficiale in Expo; presenti l’ex capitano e bandiera del Milan Franco Baresi e l’ex portiere dell’Inter Francesco Toldo, oltre ai due direttori commerciali delle due società, Jaap Kalma e Michael Gandler, ed al direttore delle relazioni istituzionali Expo 2015 S.p.A. Roberto Arditti) che celebrerà anche la chiusura dell’esposizione universale milanese. “In quest’anno particolarmente importante per il capoluogo lombardo – hanno detto gli organizzatori lunedì mattina durante la conferenza stampa – Il Milan ha deciso di dedicare il trofeo ‘Luigi Berlusconi’ appunto ad Expo. Così abbiamo invitato i cugini dell’Inter a partecipare per far sì che l’iniziativa avesse un significato ancor più profondo ed eccezionale. Un evento unico per tutti i tifosi che avranno l’occasione di vivere l’emozione della stracittadina dalle sfumature internazionali. L’amichevole, infatti, è promossa da Emirates, sponsor della maglia rossonera ormai da cinque stagioni e che in quella settimana, tra l’altro, raggiungerà i 30 anni di attività. Per l’occasione, quindi, la stessa Emirates consegnerà il premio MVP al miglior giocatore della partita”. Ma, alla fine, non solo calcio giocato. Già, perché per l’importante appuntamento si è pensato anche ad un particolare listino prezzi che assieme al biglietto per la gara prevede (per chi lo vorrà) contemporaneamente l’ingresso al sito espositivo. Accanto, allora, agli abbonati al campionato 2015/2016, la vendita libera è così suddivisa: 25 euro primo anello rosso, 10 primo anello verde, blu e arancio e 5 secondo anello blu e verde (gratis gli under 10; i punti vendita, poi, on line servizio eticketing tickets.acmilan.com o vivaticket.it, sportelli Casa Milan, in qualsiasi filiale delle banche del gruppo BPM, call center 02/62284545 o alle casse dello stadio); mentre con anche un ingresso ad Expo i costi sono: 39 euro primo anello rosso, 25 primo anello blu e arancio, 20 secondo anello blu (questo speciale pacchetto è disponibile solo a Casa Milan o sulla piattaforma di biglietteria online di acmilan.com).     

Categoria: